Scadenziario:

21-11-2020 Videoconferenze

DIFFERITA - LA RESPONSABILITÀ DEL PROFESSIONISTA NELL’ESERCIZIO DELLA PROPRIA ATTIVITÀ

Il Corso analizza le diverse tipologie di responsabilità in cui può incorrere il professionista nell’esercizio della propria attività: amministrativa (Dlgs 472/97; ecc.) civilistica (codice civile) penale (Dlgs 74/2020, ecc.). Principali Argomenti: Diligenza del professionista, rischio di attribuzione di colpa grave o dolo Casi pratici di comportamento doloso e colposo: la dichiarazione infedele, la tenuta della contabilità con cassa irregolare, la corresponsabilità Il mandato professionale e l’impegno a trasmettere le dichiarazioni Le dichiarazioni integrative e la correzione degli errori contabili in Unico Responsabilità contrattuale ed extracontrattuale verso il cliente e verso terzi Apposizione del visto di conformità: quali i rischi per il professionista Gli avvisi bonari sui tardivi pagamenti: il falso mito del ravvedimento sprint Studi di settore/ISA: la corretta gestione dei casi di non congruità La responsabilità del professionista nel contenzioso La responsabilità nelle funzioni di sindaco e/o di revisore legale Reato di false risposte all’A.F.: il caso della esibizione di fatture e registri del cliente

25-11-2020 Info Video

Nota di credito anche senza infruttuorità della procedura

Rf-V - Si analizza la recente Cass. sent. 16/11/2020 in merito alla possibilità di procedere alla variazione in diminuzione dell'Iva anche senza la infruttuorità della procedura esecutiva.

25-11-2020 L’evoluzione della Giurisprudenza

L’atto di conferma della vendita di terreni che contiene anche fabbricati sconta il registro in misura fissa

L’atto che conferma la divisione di terreni e inserisce fabbricati esistenti sui terreni stessi sconta la tassa fissa decorsi 5 anni, i virtù dell’accessione e della presunzione di trasferimento di cui all’art. 24, comma 1 del dpr 131/1986. L’intervenuta decadenza dell’amministrazione finanziaria esclude, infatti, l’applicazione dell’imposta di registro in misura proporzionale.

25-11-2020 L’evoluzione della Giurisprudenza

Mancata emissione di scontrini: sanzione accessoria anche in caso di lievi scostamenti tra ricevute e pos

Legittima la sanzione accessorie di chiusura per il ristorante anche se c’è una discrasia di soli 50 centesimi tra ricevute emesse e importo incassato con il Pos: il decreto legislativo 471/1997 sanziona la condotta illecita della quadrupla violazione dell’obbligo di emettere lo scontrino fiscale commessa nel corso quinquennio ed è irrilevante come sia stata effettuata la contestazione in ciascuna ipotesi. Lo ha sancito la sezione tributaria della Cassazione con l’ordinanza 26322 del 19 novembre 2020 con cui ha accolto il ricorso dell’Agenzia delle entrate.

25-11-2020 Fisco passo per passo

SACE e Garanzia Italia - prorogati e rafforzati gli strumenti per sostegno alla liquidità delle imprese

25-11-2020 Fisco passo per passo

Bonus ristorazione - istanze possibili fino al 28/11/2020

Entro il 28/11/2020 pizzerie, agriturismi, catering per eventi, mense e hotel con somministrazione di cibo potranno richiedere il contributo del Fondo per la filiera della ristorazione previsto dall'articolo 58 del decreto Agosto (D.L. 104/2020). Le domande possono essere presentare via web o in Ufficio Postale.

24-11-2020 Statici

Chiusura per Festività

Dal 07 Dicembre al 08 Dicembre compreso In tale periodo sarà sospeso qualsiasi servizio della Redazione: invio circolari, consulenza fiscale e amministrazione. La segreteria riaprirà regolarmente Mercoledì 9 Dicembre.

24-11-2020 Quesito

Imposta s capital GAIN

Un contribuente persona fisica possessore al 31/12/2010 di una quota sociale pari al 20di una snc, ha rivalutato la stessa all'01/01/2014 pagando l'imposta sostitutiva e portando il valore pari ad euro 220.000,00; in data 30/06/2015 acquista un ulteriore 5 al prezzo di euro 55.000,00. in data 30/11/2020 cederà l'intera quota sociale (25) al prezzo di euro 280.000,00 pagamento immediato. Quanto pagherà ai fini fiscali in sede di dichiarazione dei redditi per l'anno d'imposta 2020 Soluzione prospettata: Cessione di partecipazione qualificata imposta sostitutiva 26 su euro 5.000,00 (280.000-220.000-55.000) pari ad euro 1.300,00.

24-11-2020 Info Flash Fiscali

Contributo a fondo perduto - Modifiche del DL Ristori-ter

Con il recente "Decreto Ristori-ter, in vigore dal 24/11/2020, il legislatore ha proceduto ad un aggiornamento del contributo a fondo perduto introdotto dal precedente Decreto Ristori, già oggetto di una prima modifica da parte del successivo Decreto Ristori bis. In particolare il legislatore si è limitato: oltre al rifinanziamento dello stanziamento pubblico a fronte di tale misura all’introduzione del codice Ateco 47.72.10 (Commercio al dettaglio di calzature e accessori) tra quelli di cui all’All. 2 al DL 149/2020, riferito ai soggetti che operano in zona rossa.

24-11-2020 Fisco passo per passo

Lotteria degli scontrini - via libera alle nuove regole dal Garante della Privacy

Con il provvedimento n. 212 del 29 ottobre 2020 con il quale il Garante della Privacy ha espresso parere favorevole sulle modifiche in tema di lotteria degli scontrini approvate dall’Agenzia delle Entrate con il Provv. n. 351449 dello scorso 11 novembre. La lotteria prenderà avvio dal 1 gennaio 2021 e consentirà di partecipare all’estrazione di premi a fronte dell’acquisto di beni o servizi presso commercianti al minuto, previa comunicazione all’esercente del proprio codice lotteria.

24-11-2020 Fisco passo per passo

Ok alla scissione parziale proporzionale per dividere due attività commerciali

Con la risposta a interpello n. 553/2020, l’Agenzia delle Entrate si è occupata di una scissione parziale proporzionale della società istante, Alfa srl, in favore della società precostituita Beta srl, partecipate entrambe totalmente dalla Famiglia Gamma srl. La scindenda e la beneficiaria, a seguito dell’operazione di scissione prospettata, continueranno ad essere partecipate al 100 dalla Famiglia Gamma srl.

24-11-2020 Notizie Flash

In arrivo il Ristori quater con rinvio delle nuove scadenze fiscali

Durante una audizione alla Camera sulla Legge di bilancio 2021, il Ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, ha annunciato che il Governo si appresta a varare, grazie alla prevista approvazione dello scostamento di bilancio da 8 miliardi, nuove misure a partire dal rinvio delle nuove scadenze tributarie per i settori più colpiti con un decreto Ristori-quater adottato subito dopo il voto del Parlamento sullo scostamento con l’intenzione di estendere la misura non solo ai settori delle misure restrittive ma a tutti i settori economici con perdite.

24-11-2020 Fisco passo per passo

Transfer pricing - documentazione al restyling

Con il Provv. n. 360494 del 23/11/2020, sostituendo le disposizioni attuative introdotte dal Provv. n. 137654/2010, l'Agenzia delle Entrate ha disciplinato le nuove procedure operative per la disapplicazione delle sanzioni in materia di prezzi di trasferimento (cd. "transfer pricing") nel caso in cui il contribuente consegni all’Amministrazione finanziaria la "idonea documentazione" che consenta il riscontro della conformità dei prezzi praticati a quelli di libera concorrenza (art. 1, co. 6, DLgs. 471/97).

24-11-2020 Fisco passo per passo

CNDCEC - sanzione mancata comunicazione domicilio digitale disposa dal Consiglio dell'Ordine

Il CNDCEC, con l’informativa n. 143/2020, ha chiarito che la sanzione della sospensione dall’Albo, prevista in caso di mancata comunicazione del domicilio digitale di cui all’art. 37 DL 76/2020 (DL Semplificazioni), non riveste carattere disciplinare e, pertanto, non viene disposta dal Consiglio di Disciplina ma dal Consiglio dell’Ordine. Si premette che il Ministero della Giustizia con la Nota del 18/11/2020, ha fornito i chiarimenti richiesti dal Consiglio Nazionale al Ministero in merito alla sanzione prevista per la mancata comunicazione all’Ordine del domicilio digitale.

24-11-2020 Fisco passo per passo

Pubblicato in GU il Decreto Ristori ter

Sulla GU n. 291 del 23/11/2020 è stato pubblicato il D.L. 154/2020 (cd. "Ristori-ter"), in vigore da oggi, 24 novembre 2020, contenente "Misure finanziarie urgenti connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19".

24-11-2020 Fisco passo per passo

CNDCEC - necessaria la proroga dei bonus edilizi

Il CNDCEC ha pubblicato un comunicato stampa in data 21 novembre 2020 riguardante l’audizione parlamentare svoltasi al Senato sul disegno di legge di Bilancio 2021. E’ stato evidenziato come sia corretta la separazione tra misure di aiuto immediato, affidate ad appositi decreti, e misure di transizione e ripartenza con un’ottica di breve, ma non brevissimo periodo, affidate alla legge di bilancio.

24-11-2020 L’evoluzione della Giurisprudenza

Vendite dal portale e-bay e rilevanza della buona fede del contribuente

Legittimo l’accertamento con cui si recuperano a tassazione le vendite effettuate con continuità su ebay. Quanto al profilo sanzionatorio, non basta la buona fede del contribuente che ritiene fiscalmente irrilevante i trasferimenti tra privati.

24-11-2020 L’evoluzione della Giurisprudenza

Reato di indebita compensazione da provare solo con F24 senza la necessità della dichiarazione

Il reato di indebita compensazione di crediti fiscali scatta con la trasmissione dell’F24 senza la necessità che venga presentata la dichiarazione dei redditi. Lo ha sancito la Corte di cassazione che, con la sentenza n. 32686 del 23 novembre 2020, ha respinto il ricorso di un imputato.

23-11-2020 Quesito

UNICO SC 2020 - Compilazione quadro RV

Salve, si chiede se il quadro RV deve essere compilato nel caso di: diverso valore civile e fiscale dell’avviamento a seguito della diversa aliquota civile e fiscale; diverso valore civile e fiscale di un fondo accantonamento svalutazione Magazzino (non deducibile fiscalmente). Immobile a suo tempo assoggettato ad ammortamento anticipato fuori bilancio (quadro EC compilato finché previsto) con valore contabile più alto del valore fiscale (il libro cespiti gestisce i due valori); Diverso valore civile e fiscale delle rimanenze di lavori in corso su ordinazione di durata infrannuale (valutazione civile percentuale di completamento che risulta non applicabile fiscalmente.

23-11-2020 Quesito

Istanza a Fondo perduto presentata da contribuente in regime forfettario e scarto dell'istanza avvenuta in questi giorni

Istanza a fondo perduto presentata da soggetto forfetario a fine luglio. L’istanza è stata tenuta in lavorazione fino a qualche giorno fa (quindi per più di tre mesi).